twitter facebook instagram pinterest linkedin

Pastiera di grano

pastiera

Non è Pasqua dalle mie parti se non si fa la Pastiera! qui vi propongo la ricetta classica della Pastiera di grano originale napoletana. Oramai un must anche qui al Nord… provare per credere.

Se avete voglia di sbizzarrirvi potete provare anche quella di semola!

INGREDIENTI: (tortiera da 26 cm – dosi per 10/12 persone)

Pasta frolla:

450 g di farina

150 di zucchero

150 di burro

3 uova

1 bustina vanillina

1 pizzico di sale

Farcia:

450 g di grano cotto

200 ml di latte

300 g di zucchero

320 g di ricotta

3 uova grosse

3 tuorli

1 bustina di vanillina

Essenza di fiori d’arancia

40 g canditi misti

Decorazione

Zucchero a velo

PREPARAZIONE:

Per la pasta frolla cliccare qui.

Per la farcia: scolare il grano dal liquido, porlo in una casseruola su fuoco moderato con il latte e cuocere fino a che il latte non sia stato del tutto assorbito; una volta pronto allontanate dal calore e lasciar raffreddare.

Lavorare la ricotta con lo zucchero, aggiungere le uova e i tuorli, la vanillina, l’essenza di fiori d’arancio, i canditi e il grano.

Prendere la pasta frolla dal frigo stenderla dello spessore di 4 mm e rivestite lo stampo imburrato e zuccherato. Distribuire la faccia e livellarla. Stendere la pasta rimasta e ricavare delle strisce da appoggiare sulla farcia incrociandole.

Porre la tortiera in forno preriscaldato a 180° per 60 minuti.

Per vedere se è pronta infilare dentro un stuzzicadenti, quando sarà asciutto vuol dire che la pastiera può essere tolta dal forno.

Come decorazione spolverizzare la superficie con un po’ di zucchero a velo.

N.B.: se non piacciono i canditi frullateli; per avere una pastiera più leggera e meno calorica utilizzate zucchero integrale di canna.

 



I commenti sono chiusi.