twitter facebook instagram pinterest linkedin

Pane imbottito di Pasqua, Casatiello napoletano

casatiello napoletano

Tipico della tradizione napoletana il casatiello accompagna il pranzo pasquale ma anche la scampagnata di Pasquetta!!!

Ne esistono tante varianti, questa è la mia!

CASATIELLO NAPOLETANO

INGREDIENTI: ( stampo a ciambella da 24 cm)

500 gr. di farina

250 gr. di acqua

15 gr. di sale

1 cucchiaio di olio evo

120 gr. di strutto

150 gr. di scamorza affumicata

150 gr. di salame napoli

4 uova

Pepe q.b.
PREPARAZIONE:

Preparare la pasta della pizza come da ricetta, cliccare qui!

Lasciar lievitare due ore. 

Trascorso il tempo prendere l’impasto e metterlo su di una spianatoia, allargarlo e incorporare un po’ per volta lo strutto aggiungendo abbondante pepe. 

Finito di lavorare con lo strutto, stendere l’impasto in un rettangolo piuttosto lungo togliendone però una piccola quantità per le strisce, cospargere con il formaggio e il salame tagliati in precedenza a tocchetti. Arrotolare, formare un grosso rotolo e metterlo in uno stampo a ciambella da 24 cm precedentemente unto con strutto. Molto delicatamente prendete le uova e premetele delicatamente sulla superficie dell’impasto, posizionandole a uguale distanza una dall’altra e ricoprendole con due strisce di impasto a forma di croce.

Lasciar lievitare per un’altra ora o almeno fino a quando l’impasto non avrá raggiunto il margine.

Infornare in forno preriscaldato a 200 gradi per 40/45 minuti.

N. B.: la nonna conservava per giorni il casatiello in un luogo fresco avvolto da un canovaccio. 

Nel video ovviamente non sono io ma mio marito, vero maestro in casa nostra per quanto riguarda pane e pizza!



I commenti sono chiusi.